creazioni-siti-web-roma

NonSoloGossip

Curiosità, news e tanto altro dalla tv al web

Chef Rubio contro gli influencer!

Le proteste del movimento “Black lives matter” hanno infuriato in questi giorni in tutti gli Stati Uniti d’America mettendo a ferro e fuoco le piazze di numerose città. Queste manifestazioni si sono però allargate richiamando la solidarietà di molti altri popoli fra cui l’Italia. Moltissime piazze anche nelle nostre città sono state riempite di manifestanti e slogan anti-razzismo.

Non sono tuttavia mancate le polemiche soprattutto riguardo la presenza in molte di queste manifestazioni di famosissimi influencer come Chiara Ferragni, Chiara Nasti e Veronica Ferraro. In molti hanno accusato questi personaggi di partecipare alle proteste solo per mettersi ulteriormente in mostra e per non sfigurare con i proprio followers.

Uno che di sicuro non le ha mandate a dire agli influencer è  Chef Rubio che si è espresso con parole durissime nei confronti degli influencer che hanno partecipato e “pubblicizzato” le proteste. Scrive infatti su Twitter:

“Il fallimento della piazza è tutto negli scatti da poser di persone che non sanno un ca**o della vita e per due like farebbero di tutto! Fuck Racism cosaaaaaaaa! Cosaa! Brand ambulanti seguiti da pecore sempre di più assomiglianti a pappagalli. Le bestemmie, quelle mai troppe.”

 

E’ però vero anche che la presenza di molti influencer, non sono italiani, ha sicuramente contribuito alla diffusione capillare su tutti i social del movimento “Black lives matter” riuscendo magari a sensibilizzare più persone e a riempire ulteriormente le piazze.

Avatar

29 anni, nata e cresciuta a Torino. Le mie passioni sono i libri, il cinema, la musica e l’arte. Scrivo perché mi piace e mi permette di essere sempre sul pezzo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy