creazioni-siti-web-roma

NonSoloGossip

Curiosità, news e tanto altro dalla tv al web

Fabrizio Maria Valentino: romanzi erotici e sessualità oncologica

Nella filosofia classica Eros e Thanatos sono due divinità opposte e complementari. Il primo è l’Amore, la pulsione creativa, che tende a generare realtà sempre più complesse e armonizzate. Il secondo è una forza che trascina, per far tornare il vivente a una forma d’esistenza inorganica, è un distruttore.

lamore-esclusivo

Queste due energie, in continua lotta fra loro, sono destinate a bilanciarsi costantemente, nel conflitto, per mantenere l’equilibrio. Fabrizio Maria Valentino è un autore che conosce molto bene questa realtà; la vive quotidianamente sulla sua pelle.  La sua storia clinica è intrinsecamente collegata alla sua produzione, dove è riuscito, grazie a questo connubio, a riappacificare questo scontro eterno. La zona grigia dei sentimenti, perché l’amore non è Bianco e Nero   Parte consistente della produzione del Valentino appartiene al filone dei romanzi erotici e, come già anticipato, la sua storia personale trova sfogo in essa. Iniziato come pratica personale, dati i benefici che può portare la scrittura creativa, ben presto diventa un momento di evasione, dove lo scrittore può esprimersi senza filtri.  Far convivere due aspetti  come la malattia e la sessualità, permette di porre l’attenzione su un concetto ancora più ampio. Se è possibile accostare due entità così distanti, farlo con divisioni più marginali risulterà più semplice. Il genere (gender), l’etnia, l’estrazione sociale, l’età, diventano etichette sempre più inconsistenti. In questo contesto, l’amore è vissuto da un punto di vista del tutto originale, definito “la zona grigia dei sentimenti”, dove le differenze si assottigliano fino a scomparire. “L’amore esclusivo” e “l’amore sottratto” sono i due titoli che l’autore ha scelto per questi romanzi densi di vita, legati nel dittico “I colori della notte”. A detta dell’autore, hanno svolto un ruolo fondamentale nella profilassi psicologica a cui ha dovuto sottoporsi.  I due titoli escono a distanza uno dall’altro, nel tempo intercorso l’attenzione dello scrittore si è focalizzata sul proprio percorso personale.  “L’amore esclusivo” sembrava aver aperto una valvola di sfogo, da cui ora poteva uscire la vera essenza di Fabrizio Maria Valentino, per poi chiudere il cerchio con “l’amore esclusivo”, un testo che ha consacrato il suo talento creativo, raccogliendo un successo notevole durante il festival letterario “libri in rete”.  Sessualità oncologica: la trilogia autobiografica In questa collana di tre volumi, [a]https:www.fabriziomariavalentino.it|Fabrizio Maria Valentino[/a] svela il suo lato più personale, spogliato dai drappi della forma romanzata.  La sua malattia viene esposta, soprattutto nel libro “Autostima oncologica”, tra ricordi dolorosi, dove viene messa in luce la fragilità dell’essere umano.  Il coraggio, armato talvolta di cinismo, anima la penna dello scrittore, in uno spaccato crudo, reale e positivo della sua esperienza. “Relazioni Oncologiche: Storie di relazioni intime, internazionali, pericolose e pubbliche tra malati oncologici, incastonate nella società’ palermitana degli ultimi 40 anni” è il primo dei tre volumi. In un susseguirsi di racconti ispirati a storie di persone meravigliose, che Valentino ha avuto la fortuna di incontrare durante il suo percorso. L’autore ci condurrà nell’intimo, senza risparmiarsi nulla, con una trasparenza disarmante. Segue “Autostima Oncologica: 21 priorità in 21 giorni per rinascere da esperienze cliniche e mediche”. Questa volta la narrazione è rivolta molto più verso l’Io.  Sui fogli, l’universo interiore di chi scrive, viene riversato in un percorso di rinascita. Il positivismo permea le pagine di questo saggio, che segue di pari passo la sua ricerca di Equilibrium Vitae, un bilanciamento trovato da Fabrizio Maria Valentino pure nella malattia. Chiude il cerchio “Sessualità oncologica: tutto quello che hai sempre voluto sapere sul sesso dopo il cancro e non hai mai osato chiedere”. In questo titolo viene trattato un argomento spinoso, molte volte taciuto, che apre un mondo fatto di timori ed incertezze.   Ancora una volta lo scrittore si ritrova a mescolare questi due argomenti, molto cari alla sua produzione, portando al lettore un punto di vista difficile da ritrovare altrove.
Telemarketing e finanza, la passione incontra la professione Fabrizio Maria Valentino è uno scrittore di passione, di professione è bancario e analista.  Nel suo percorso è riuscito anche ad unire questi due aspetti: la pubblicazione di “manuale per ricchezza e felicità mentale: sviluppa una mente da investitore seriale in un mercato pieno di incerezze”, ha avuto talmente tanta influenza, che è stato acquistato da un istituto bancario. A seguito di ciò è stato ritirato dal mercato, in quanto destinato ad uso esclusivo  per la formazione del personale. Sempre in ambito lavorativo, si è dedicato anche alla formazione nel mondo del telemarketing, da cui è nato “Manuale Pratico Telemarketing Segreto: Parli? Quindi vendi? E non solo verbalmente…”, un prezioso compendio di consigli maturati in 30 anni di carriera. Per chi lavora con le vendite telefoniche, specialmente inbound, questa lettura contiene importanti spunti per migliorare le proprie capacità, in una professione sempre più richiesta nel mercato del lavoro odierno.

I progetti di Fabrizio Maria Valentino non si fermano qui, in cantiere ci sono nuovi progetti, che potrete trovare su InfugaEdizioni Prossimamente, rimanete sintonizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy