creazioni-siti-web-roma

NonSoloGossip

Curiosità, news e tanto altro dalla tv al web

Le webstar più amate in Italia, i premi Webboh Awards 2020

Non solo Chiara Ferragni, quali sono le webstar più amate dei teenager? A mostrarlo i Webboh Awards 2020, i premi social dell’anno, istituiti dal sito www.webboh.it. Con quasi 4 milioni di voti distribuiti su 26 categorie ricevuti in soli 10 giorni, i lettori del sito hanno scelto i migliori youtuber, gamer, creators, tiktoker e streamer dell’anno, tra oltre cento candidati.

Le star del web

Dalla regina del pomeriggio televisivo Barbara D’Urso, alla numero uno della domenica Mara Venier, senza dimenticare la conduttrice più amata del daytime Antonella Clerici, ma anche personaggi Filippo Bisciglia o Giancarlo Magalli, il volto femminile per eccellenza di DAZN Diletta Leotta, l’attore e regista Paolo Ruffini, il fashion designer Enzo Miccio, l’insostituibile cupido della tv Flavio Montrucchio, l’eclettica attrice, cantante e conduttrice Lodovica Comello, i cantanti Alfa, Shade e Chiara Galiazzo, il conduttore radiofonico Jason Gagliani, il commentatore Esports Ivan Grieco e le star dei social Luciano Spinelli, Jenny De Nucci, Astol, Nicole Rossi, Denis Dosio, Alessandro Andreini, Cecilia Cantarano e Carimadituttodipiù.

Il trionfo di Chiara Ferragni

A trionfare è stata Chiara Ferragni che ha vinto per distacco due categorie: Instagrammer 2020, insieme a suo marito Fedez, e Fashion Influencer. Ottengono due riconoscimenti anche la tiktoker Dixie D’Amelio, miglior star internazionale con la sua famiglia e miglior coppia internazionale con il suo fidanzato Noah Beck, e Carimadituttodipiù, eletta miglior personaggio Cringe e miglior MEME (il famosissimo Emily).

Nelle categorie principali l’hanno spuntata rispettivamente Sespo, come miglior youtuber, Homyatol, miglior streamer, e Giorgia Malerba, miglior tiktoker. Benedetta Rossi, amatissimo volto di Fatto in casa da Benedetta, ha avuto la meglio sullo chef idolo dei social Rafael Nistor ed è stata eletta Food Creator 2020. Sono stati premiati anche i protagonisti de Il Collegio Andrea Di Piero, miglior collegiale, e la coppia Davide Vavalà – Sofia Cerio, migliore ship. Nelle categorie dedicate alla musica la canzone social dell’anno è Concedimi di Matteo Romano, mentre il riconoscimento per il miglior cantante social è finito al duo Psicologi.

Da segnalare, infine, i creator che hanno vinto per il secondo anno consecutivo i premi delle loro categorie di appartenenza: i Me contro te sono nuovamente i migliori creator per bambini, Favij il miglior gamer, i Q4 la migliore crew e RoberryC, la migliore fitness creator.

Tutti i vincitori e i voti raccolti

  • Youtuber: Sespo (25%)
  • Instagrammer: Ferragnez (73%)
  • Streamer: Homyatol (41%)
  • Tikoker: Giorgia Malerba (27%)
  • Gamer: Favij (48%)
  • House: Stardust House (34%)
  • Star Internazionale: D’Amelio Family (31%)
  • Creator Comico: Vincenzo Tedesco (31%)
  • Collegiale: Andrea Di Piero (39%)
  • Travel creator: Giovanni Arena (52%)
  • Fashion influencer: Chiara Ferragni (64%)
  • Fitness creator: RoberryC (48%)
  • Coppia dell’anno: Emily Pallini e Michelangelo Vizzini (31%)
  • Beauty Creator: Pierangelo Greco (29%)
  • Crew: Q4 (39%)
  • Personaggio Cringe: Carimadituttodipiù (42%)
  • TikTok Trend: WAP (37%)
  • Creator Kids: Me contro te (44%)
  • Meme: Emily (50%)
  • Coppia internazionale: Dixie D’Amelio e Noah Beck (46%)
  • Cantante social: Psicologi (32%)
  • Food creator: Fatto in casa da Benedetta (46%)
  • Canzone social: Concedimi di Matteo Romano (38%)
  • Reactioner: Il Masseo (33%)
  • Rivelazione dell’anno: Raissa e Momo (21%)
  • Ship: Davide Vavalà e Sofia Cerio (48%).

Fonte: Tvzap

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy