creazioni-siti-web-roma

NonSoloGossip

Curiosità, news e tanto altro dalla tv al web

Pompei ultima scoperta, il documentario con i nuovi ritrovamenti compreso il Thermopolium

Pompei continua a regalarci nuove sorprese, su Rai2 il docu-film dal titolo Pompei ultima scoperta con le ultime sorprendenti scoperte nel sito archeologico più importante d’Europa. Il viaggio esclusivo per rivivere le ultime ore della cittadina romana va in onda domenica 27 dicembre alle 21.00 su Rai2. Per la prima volta è possibile ammirare le immagini del Thermopolium appena tornato alla luce quasi intatto, di fatto una bottega di alimentari con smercio di street food. Il documentario ricostruisce, grazie a una dettagliata fiction, le circostanze e gli ultimi momenti di vita delle vittime ritrovate durante i recentissimi scavi. Immagini esclusive che restituiscono, in soggettiva, gli eventi delle ultime ore di Pompei. Un’inedita fusione tra scienza ed emozioni.

Due anni di lavoro

Pompei ultima scoperta è diretto da Pierre Stine e ha appena vinto il premio come miglior progetto multi format al World Congress of Science and Factual Producers 2020. Per due anni le telecamere hanno seguito gli ultimi lavori di scavo e messa in sicurezza del Parco Archeologico, raccontando la fatica, la dedizione, le emozioni, la gioia di tutti coloro che ogni giorno lavorano intensamente per ridare luce, identità e una nuova vita alla storia. Ad accompagnare i telespettatori alla scoperta dell’antica Pompei una guida d’eccezione: Massimo Osanna, Direttore del Parco Archeologico di Pompei e Direttore Generale dei Musei del MIBACT. Il suo racconto in presa diretta e le testimonianze inedite della sua equipe di esperti (archeologi, vulcanologi, restauratori, paleografi, antropologi) svelano le ricchezze e i dettagli esclusivi degli ultimi ritrovamenti, facendo rivivere agli spettatori l’emozione degli archeologi ed immaginare, oltre le scoperte, la vita quotidiana della città romana e dei suoi abitanti.

Fonte: Tvzap

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy