creazioni-siti-web-roma

NonSoloGossip

Curiosità, news e tanto altro dalla tv al web

Vivi e lascia vivere, anticipazioni seconda puntata con Elena Sofia Ricci: Giada scappa di casa

Elena Sofia Ricci è tornata sul piccolo schermo con una nuova fiction dal titolo Vivi e lascia vivere che ha debuttato il 23 aprile. L’attrice interpreta Laura Ruggero, una donna che nelle difficoltà si scopre coraggiosa, che non si arrende e che, proprio quando la vita sembra presentarle il conto, reagisce, si reinventa, si concede un’altra opportunità, anche a costo di far emergere dal passato quelle verità scomode che aveva celato al mondo con attento scrupolo. Nel cast anche Emma Quartullo, figlia di Elena Sofia Ricci, che interpreta Laura Ruggero da ragazzina. La seconda puntata va in onda giovedì 30 aprile alle 21.25 su Rai 1.

Vivi e lascia vivere, anticipazioni trama seconda puntata

Laura grazie all’aiuto di Toni apre una sua attività e prova a farla funzionare, ma le cose non vanno come si aspetta. Scopre che Marilù non le racconta la verità e prende una decisione…

Laura coinvolge Marilù nella sua attività. Toni fa una sorpresa a Laura e ai suoi figli. Giada litiga con sua madre e svela a lei e ai suoi fratelli qualcosa che non sapevano. Laura chiede aiuto a Toni. Ha paura per Giada che è andata via di casa…

Vivi e lascia vivere, il cast

Ad affiancare Elena Sofia Ricci, Antonio Gerardi, nel ruolo di Renato Ruggero, il marito di Laura, musicista con il vizio del gioco che per lavoro è spesso lontano da casa, Silvia Mazzieri, Carlotta Antonelli e Giampiero De Concilio, in quelli dei tre figli, Giada, Nina e Giovanni. Nel cast anche Giulia Elettra Gorietti, Alessandra Acciai, Giulio Beranek, Cristina Donadio e la partecipazione di Massimo Ghini nel ruolo di Toni, un distinto e affascinante uomo d’affari che ritorna dal passato di Laura.

Fonte: TV Zap

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy